| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Stop wasting time looking for files and revisions. Connect your Gmail, DriveDropbox, and Slack accounts and in less than 2 minutes, Dokkio will automatically organize all your file attachments. Learn more and claim your free account.

View
 

Il fascino perenne di Cristo

Page history last edited by PBworks 11 years, 11 months ago
10 Settembre
 
IL FASCINO PERENNE DI CRISTO
 
 
"Una grande folla lo seguiva” (Matteo 19:2); "Tutti ti cercano" (Marco 1:37).
 
Il Cristo dei vangeli ha sempre affascinato uomini e donne d’ogni tempo e paese. Se questo è vero, com’è vero, per delle testimonianze scritte, pensate come avrebbe dovuto essere allora quando la notizia stessa che Gesù avrebbe attraversato un villaggio era tale da attirare folle intere solo per vederlo ed udirlo! Del fascino che Egli suscitava n’abbiamo ampie illustrazioni nei racconti dei vangeli, ma anche testimonianze del tempo.
 
Ecco il Signore Gesù che benedice l’unione di un uomo e di una donna in matrimonio. Eccolo mentre accoglie fra le Sue braccia dei bambini ed ispira a dei giovani alti ideali. Eccolo mentre ammonisce contro l’abuso delle ricchezze e del potere. Eccolo ancora mentre promette eterne ricompense a chi è disposto a rinunziare a famiglia ed amici, anzi, alla sua stessa vita, pur di seguirlo. Non c’è fase della vita umana che Gesù non sia disposto a condividere: in tutti i rapporti umani e circostanze Egli vuole ispirare la fragranza di un perfetto amore. Non è forse questo qualcosa di cui noi tutti abbiamo bisogno ma del quale spesso siamo privi? Perché così tanti matrimoni falliscono? Non è forse vero che spesso la ragione è che ciascuno cerca di ricevere più che dare, di essere serviti più che servire? Se ciascuno fosse ispirato dall’amore che rende l’altra persona il centro dell’attenzione, della cura e della tenerezza, le campane festose suonate per un matrimonio, continuerebbero, per così dire, a suonare per anni ed anni.
 
L’amore di Cristo è così attraente che quando è presentato bene a ragazzi e ragazze, essi si volgono verso di Lui come i girasoli si volgono verso il sole. Spesso, però, per il nostro cattivo esempio e fallimenti, noi lo impediamo loro! Quanto debole è il nostro apprezzamento e risposta verso il Suo amore! Siamo disposti ad osservare i comandamenti di una vita morale e rispettabile perché questo ci può far comodo. Quando però si tratta di seguire Cristo rinunciando per Lui a tante comodità, torniamo indietro! Ammiriamo i Suoi ideali ed insegnamento, ma tristemente gli voltiamo le spalle e ce n’andiamo perché in realtà amiamo di più noi stessi che Lui!
 
PREGHIERA
 
Signore Iddio, che la nostra ammirazione per il carattere e le parole di Cristo non rimanga solo qualcosa di ipocrita tanto che tu ci debba ammonire e dire: Perché mi chiamate Signore, Signore, e poi non fate quel che vi dico?

 

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.